KHORAteatro nasce nel 2004 con lo scopo di perseguire una linea editoriale forte e coerente nel campo dello spettacolo dal vivo e nelle sue applicazioni multimediali facendo della collaborazione tra le diverse discipline artistiche il suo punto di forza.

KHORAteatro è oggi una compagnia di produzione teatrale basata sulla esperienza e le competenze di Alessandro Preziosi, Tommaso Mattei e Aldo Allegrini, riconosciuta dal MIBACT – Dipartimento per lo spettacolo dal Vivo, e ha stretto contatto con distributori e circuiti di distribuzione teatrale sul territorio nazionale, con diverse Istituzioni culturali ed Enti, come con Fondazioni ed Università.

KHORAteatro nella sua pluriennale attività nel campo dello spettacolo si avvale della direzione artistica di Alessandro Preziosi, l’attore e regista napoletano che anche grazie al suo impegno concreto per il teatro ha riscontrato un notevole successo di pubblico e di critica e ottenuto premi e riconoscimenti prestigiosi come solo a titolo di esempio il premio Flaiano e Le maschere del teatro.
In più di dieci anni KHORAteatro ha avuto l’occasione di collaborare con artisti e registi di calibro internazionale e si è sempre valsa di uno staff di collaboratori creativi di comprovata fama e qualità professionale.
Hanno contribuito alla riconoscibilità del marchio KHORAteatro la continuità della qualità delle produzioni con la quale è stata presente negli ultimi dieci anni sui palcoscenici delle più prestigiose piazze teatrali nazionali, il continuo riscontro del pubblico e il notevole network multimediale che circonda l’attività degli artisti coinvolti, con innumerevoli contatti di pagine create dai sostenitori sui social media, web, siti specializzati e la grande attenzione della stampa e dell’informazione nazionale.
Da segnalare la nutrita partecipazione nelle produzioni di giovani talenti (under 35, tra attori, cast tecnico e creativo) sul cui lavoro la strategia produttiva di Khora ha da sempre investito con risultati positivi.

Nel 2005 allestisce a Taormina presso il Teatro Antico la commedia musicale Datemi tre caravelle! di Carmelo Pennisi e Massimiliano Durante con musiche di Stefano Di Battista, per la regia del premio Oscar Gianni Quaranta e interpretato da Alessandro Preziosi, che ha effettuato dal 2005 al 2007 una lunga tournée nazionale nel circuito dei più importanti teatri italiani.

Nel 2008 cura l’allestimento del monologo Il Ponte di Carmelo Pennisi e Massimiliano Durante interpretato da Alessandro Preziosi con musiche dal vivo di Stefano di Battista attorno al quale cura i lavori del workshop “I tre tempi del presente” sul tema del progetto.
Ancora nel 2008 in occasione del 60° anniversario del festival shakespeariano al Teatro romano di Verona ha debuttato Amleto di Shakespeare per la regia di Armando Pugliese, prima tappa di un’applaudita tournèe estiva (accanto ad Alessandro Preziosi, Franco Branciaroli e Silvio Orlando), che ha effettuato più di 200 repliche nei principali teatri italiani e ha terminato nel febbraio 2010 a Roma una lunghissima tournèe dal significativo successo di pubblico.
Nel 2008 nel campo della formazione, KHORAteatro ha intrapreso la collaborazione nell’attività di ricerca nel campo dello spettacolo dal vivo con il D.A.M.S. della Link Campus University di Roma.

Nel 2009 KHORAteatro ha rinnovato il sodalizio con l’Estate teatrale Veronese con la messa in scena di La dodicesima notte di William Shakespeare con Luca De Filippo, diretta da Armando Pugliese cui ha seguito un tournèe nei principali festival italiani che ha riscosso numerosi consensi di critica e l’entusiasmo del pubblico.

Dal 2012 a testimonianza di un ribadito interesse per la poesia e la letteratura KHORAteatro ha curato i recital di Alessandro Preziosi Il re degli interstizi su Fernando Pessoa, La divina Mimesis di Pier Paolo Pasolini, I sonetti di William Shakespeare, Il mestiere di amare dedicato a Cesare Pavese.

Nel triennio 2012-2015 ha coprodotto quattro spettacoli con il Teatro Stabile d’Abruzzo contribuendo a riportare le produzioni dell’Ente abruzzese alla ribalta nazionale riscontrando un notevole seguito di spettatori e il plauso da parte addetti ai lavori .

Dal 2012 al 2014 si sono svolte la trionfali tournèe del Cyrano del Bergerac di Edmond Rostand, diretto e interpretato da Alessandro Preziosi che vantava la supervisione artistica del maestro russo Nicolay Karpow e del monologo Cyrano sulla luna vincitore tra l’altro del premio Maschere del teatro nel 2014

Nel 2013 ancora in coproduzione con il TSA è andato in scena Costellazioni di Nick Payne per la regia di Silvio Peroni, scene di Marta Crisolini Malatesta e luci di Valerio Tiberi che si è avvalso dell’interpretazione di Margot Sikabonyi e Andrea Tiberi. Lo spettacolo è tuttora in programmazione.

Nel 2014 a conclusione di un percorso nei classici di ambientazione secentesca ha debuttato con considerevole riscontro di pubblico e critica il Don Giovanni di Moliére in coproduzione con il Teatro Stabile d’Abruzzo, interpretato da Alessandro Preziosi, che cura anche la regia, con Nando Paone e Lucrezia Guidone e con la supervisione artistica di Alessandro Maggi.
Il Don Giovanni alla seconda stagione nei maggiori teatri italiani conclude il tour nel 2016.

Nel 2015 a Verona per l’Estate teatrale Veronese in coproduzione con Bananas srl è andato in scena Rosencranz e Guildestern sono morti di Tom Stoppard diretto da Leo Muscato ed interpretato da Vinicio Marchioni, Daniele Liotti e Gianfelice Imparato.
Una nuova edizione dello spettacolo sarà in tour per la stagione 2017-2018.

Ancora nel 2015 ha debuttato in occasione delle celebrazioni per il centenario della Grande Guerra La grande guerra di Mario di Angelo Crespi, diretto ed interpretato da Edo Sylos Labini e con la partecipazione di Debora Caprioglio.
Lo spettacolo è in programmazione per la stagione 2016-2017.

Nel 2015 è andato in scena Odissea da Omero a Derek Walkott per la regia di Vincenzo Manna e Daniele Muratore, supervisione artistica di Andrea Baracco, con la partecipazione di Jacopo Venturiero e Elisa Di Eusanio che persegue una delle linee guida tracciate nel progetto artistico triennale ovvero l’utilizzo di giovani attori e creativi.
Lo spettacolo sarà in programmazione per la stagione 2016/2017.

Nel 2015 KHORAteatro collabora col centro studi Link Theater della Link Campus University alla messa in scena de Le Mille e una notte diretta da Andrea Baracco, evento finale di un laboratorio di alta formazione per 22 giovani attori formatisi nelle accademie d’arte drammatica e nelle scuole di teatro internazionali. Il laboratorio e lo spettacolo sono parte integrante del progetto di alta formazione teatrale del Link Theatre finanziato da ARCUS SpA (Società per lo sviluppo dell’arte, della cultura e dello spettacolo).

Nel 2016 è andato in scena per la regia di Andrea Baracco Madame Bovary di Gustave Flaubert, nella riscrittura teatrale di Letizia Russo, interpretata da Lucia Lavia.
Lo spettacolo sarà in tour per la stagione 2016-2017.

Nel 2016 è andato in scena MOEL di Marco Andreoli per la regia Alessandra Felli, scene e costumi Marta Crisolini Malatesta, musiche Francesco De Nigris.

Sempre nel 2016 è andata in scena la nuova edizione di Costellazioni di Nick Payne per la regia di Silvio Peroni, luci di Valerio Tiberi. Per questo allestimento Silvio Peroni si avvale dell’interpretazione di Aurora Peres e Jacopo Venturiero.
Lo spettacolo è in programmazione nella stagione 2016-2017.

Nel 2016 proseguono con grande successo le recite de La lettura delle “Le confessioni di S. Agostino” e il recital Prometeo tratto dal Prometeo incatenato di Eschilo ed altri autori, interpretati da Alessandro Preziosi.

#khorateatro

Alessandro Preziosi

Direttore Artistico

Alessandro Preziosi

Scarica il CV 

Tommaso Mattei

Produttore

Tommaso Mattei

Scarica il CV

Aldo Allegrini

Produttore

Aldo Allegrini

Scarica il CV